Di seguito potrete consultare la guida che vi aiuterà a sfruttare nel migliore dei modi la compravendita con i pacchetti bronzo nella modalità FIFA 18 Ultimate Team.

L’articolo in lingua originale è di Futbin. La traduzione in italiano è a cura dell’utente Colt877. La proprietà intellettuale, del testo tradotto, è detenuta dallo stesso autore della traduzione e da FifaUltimateTeam.it – Ogni riproduzione non autorizzata sarà punita secondo le vigenti leggi sul copyright.

Fare compravendita con i pacchetti bronzo è qualcosa che ogni giocatore di Ultimate Team può fare per guadagnare crediti. La teoria che si cela dietro questo metodo è semplice, bisogna aprire pacchetti bronzo e vendere praticamente tutto ciò che trovate al loro interno. Ci sono diversi approcci che potete assumere per fare questo tipo di compravendita e nei prossimi paragrafi vedremo di analizzare la maggior parte di essi.

Pacchetti da 400 crediti o pacchetti da 750 crediti?

Entrambi i pacchetti contengono lo stesso numero di carte, l’unica differenza è che con il pacchetto da 750 crediti si possono ottenere 3 carte rare invece che una soltanto. Comunque, fatta eccezione per un risicato numero di giocatori bronzo, l’unica carta rara che con molta probabilità sarà in grado di farci guadagnare più del doppio di quanto speso è la carta “forma fisica rosa”, dunque il mio consiglio è quello di aprire soltanto pacchetti da 400 crediti.

Contratti

A questo punto è necessario fare una distinzione tra due tipi di giocatori che approcciano la compravendita con i pacchetti bronzo: quelli che vogliono guadagnare fino all’ultimo credito da questi pacchetti e quelli che invece possono accettare di non guadagnare fino all’ultimo credito da ogni pacchetto.
I contratti bronzo comuni danno a un giocatore oro un aumento di 1 partita, il che vi porterà a doverli utilizzare spesso, in pratica dopo ogni partita che il contratto del vostro giocatore scade. Ora facciamo un rapido calcolo per dimostrare quanto possa essere vantaggioso, perdere tempo ad applicare questi contratti bronzo ai vostri giocatori.
In ogni pacchetto bronzo si ricevono in media 2/3 contratti. Su un campione di 6 pacchetti bronzo possiamo quindi immaginare di ottenere 13 contratti bronzo, ovvero l’equivalente di un contratto oro (200-300 crediti). Il tempo di applicare un contratto bronzo è in media di 5 secondi, moltiplicate questo valore per 13 e otterrete una perdita di tempo pari a poco più di un minuto. Questo minuto di “compravendita” vi ha fatto guadagnare 300-350 crediti, che facendo qualche altro calcolo, significa un guadagno di 18000-21000 crediti in un’ora. Non male, eh?

Forme fisiche

Anche con queste carte ci sono diversi approcci che si possono assumere: usarle, venderle o scartarle. Se state usando questo metodo per ottenere giocatori e non siete così desiderosi di guadagnare sino all’ultimo credito, allora vi converrà sicuramente scartarle. Ma se invece state usando questo metodo per guadagnare, allora facciamo due conti:
Così come per i contratti si può supporre di ricevere in media 1/2 carte per pacchetto, quindi considerando lo stesso campione di 6 pacchetti, si otterranno almeno 7/8 carte di questo tipo. Il costo di questi pacchetti sarà di 2400 crediti, molto probabilmente potrete ottenere un ritorno di 1400-1600 crediti soltanto considerando le semplici forme fisiche. Mettete in vendita ogni singola forma fisica nella vostra lista trasferimenti e alla fine vedrete che qualcuna si venderà. Se avete pochi crediti e avete molto spazio nella vostra lista trasferimenti quando avete finito di aprire i pacchetti, mettere in vendita questo tipo di carte è la cosa ideale da fare. Non perderete nulla mettendole in vendita e se anche non dovessero vendersi sino alla volta successiva in cui vorrete aprire ulteriori pacchetti, potete sempre mandarle al club per liberare nuovamente lo spazio nella vostra lista trasferimenti.

Carte guarigione

Ancora una volta, esistono due tipi di giocatori di ultimate team. Quelli che amano giocare con varie squadre e quelli che preferiscono giocare con una squadra sola. Comunque se voi state seguendo questo metodo per ottenere il massimo profitto, il consiglio è sempre quello di vendere queste carte.
Il prezzo di questo tipo di carte dipende, ovviamente, dal tipo di infortunio che guariscono. Una carta guarigione “corpo, o “testa”, sarà molto difficile da vendere, proprio a causa della rarità con cui ci si imbatte in questo tipo di infortuni. Invece carte come “piede” o “gamba” prima o poi verranno vendute facendovi fare un guadagno maggiore rispetto a quanto speso per il pacchetto. La carta “gamba” si vende quasi allo stesso prezzo della carta rara capace di guarire tutti gli infortuni, non male per una carta comune, vero?
A volte capiterà anche di avere la fortuna di trovare una carta guarigione rara, che ovviamente venderemo per ottenere un gran bel profitto.

Carte staff

Le carte staff vengono praticamente ignorate da una gran quantità di giocatori di Ultimate team, cosa che mi lascia ogni volta sconcertato. Le ricompense e i bonus che queste carte possono garantire quando conservate sono enormi. Per quanto mi riguarda io conservo queste carte sino a quando il bonus a loro legato non raggiunge il massimo, questo permette alle vostre carte contratto, forma fisica e guarigione di ottenere un leggero aumento ogni volta che le utilizzate.
Anche le carte allenatore possono essere una bella miniera d’oro. Alcune nazionalità sono particolarmente rare, con soltanto 1 o 2 allenatori in tutto il gioco. Tenete sempre d’occhio queste carte, spesso possono trasformare un pacchetto apparentemente povero, in uno che vi farà guadagnare dei crediti.

Stadi, magliette, stemmi e carte attributo

Mettete in vendita queste carte. Vendetele tutte!
A meno che non troviate qualcosa di raro (cosa che potrete vedere usando la funzione confronta prezzo) mette in vendita queste carte con un prezzo di partenza di 150 crediti e compra ora sempre al massimo. Molto probabilmente la maggior parte di queste carte resterà invenduta nella vostra lista trasferimenti, ma fino a quando continuate ad aprire pacchetti e avete spazio nella vostra lista trasferimenti, non c’è nulla di male nel cercare di vendere qualcuna di queste carte.
Se non dovessero vendersi dopo i primi tentativi, provate a cambiare il prezzo minimo e a mettere 200 crediti. Se ancora non riuscite a liberarvi di queste carte potete scartarle non appena avrete bisogno di spazio nella vostra lista trasferimenti.
Delle volte alcune di queste carte si venderanno al massimo, sebbene sia estremamente raro, cosa che vi permetterà di guadagnare 12.5 volte la spesa per un pacchetto bronzo (5000/400). A conti fatti, un gran bel guadagno!
Anche se molte di esse non dovessero vendersi, finché avete spazio in lista trasferimenti non perderete nulla nel cercare di vendere queste carte, specialmente nei primi mesi successivi all’uscita del gioco.

Giocatori

Si può sia vendere, sia tenere i giocatori. Molti di loro si venderanno a un certo punto dell’anno, molti di essa anche per varie migliaia di crediti. Scartare questi giocatori vi darà circa 10 crediti, quindi questa non è mai la decisione corretta.
Imparate a conoscere il mercato, in modo da capire quando vendere e cosa vendere. Dopodiché non vi resterà che godervi un profitto pressoché illimitato!

Carte crediti

Devo forse dire altro? Godetevi questi crediti.

In definitiva a quanto ammonta il profitto totale?

Tutti i calcoli seguenti verranno fatti su un campione medio di 6 pacchetti aperti:
13 contratti bronzo (200-300 crediti), 7 carte forma fisica bronzo individuali (1400 crediti se vendute separatamente), 13 giocatori(probabilmente anche di più, con pazienza almeno 1000 crediti), 1/2 carte infortunio(200-400 crediti), magliette, ecc. (200 crediti di media, a volte anche di più). A questo aggiungiamo una media di 100 crediti sbloccati tramite “carte crediti”.

In totale:
Totale speso: 2400 crediti
Minimo incasso previsto: 3000-4000 crediti
Guadagno netto: 600-1600 crediti
Tutto ciò basandoci sul guadagno medio, quindi senza considerare tutte le possibili gemme nascoste che potrete trovare in questi pacchetti che vi faranno guadagnare molto di più.

Usare le SCR Miglioramenti oppure scartare?

Immaginiamo adesso che voi abbiate una miriade di giocatori inutili e doppioni ottenuti utilizzando questo metodo e dovete decidere se scartarli oppure provare magari a usare le Sfide creazione rosa per ottenere qualcosa di meglio.
Il giocatore bronzo medio scartato vi darà 15 crediti, quindi fare la SCR bronzo-argento vi costerà 11*15=165 crediti. Questo vi garantirà due giocatori argento.
Fare questa sfida 6 volte vi darà 3 giocatori oro non rari al costo di 165*6=990 crediti.
Ora dovremo ripetere questo procedimento 4 volte per ottenere due giocatori rari non scambiabili. 990*4=3960 crediti.
In media questi due giocatori ci costeranno 4000 crediti e molto probabilmente otterremo soltanto spazzatura, o magari giocatori anche buoni, ma che non abbiamo intenzione di usare. Nel 99.9% dei casi i 4000 crediti ottenuti scartando i giocatori saranno maggiori di quanto ottenuto dal pacchetto con i due giocatori oro rari.

Ricordiamo che FIFA 18 è disponibile per PlayStation 4, Xbox One, PC, Nintendo Switch, PlayStation 3 e Xbox 360. Continuate a seguirci anche tramite i nostri social Facebook e Twitter per altre guida, notizie e informazioni.

1
Commenti

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
1 Comment authors
GoodLuck995 Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
GoodLuck995
Lettore
GoodLuck995

Ciao , vorrei dare un ulteriore consiglio ! Io personalmente metto a vendere sempre i giocatori , prima li metto a 150 prezzo d asta iniziale e 10000 compra ora, poi se dopo un ora non l ho venduto lo rimetto a 150 asta e 200 compra ora, ogni ora bisogna rimettere i giocatori non venduti e conorare i pacchetti per riempire i spazi vuoti nella lista trasferimenti. Con questo metodo dopo che mi si era rotta la play , solo con la app mi sono fatto i soldi per comprare thiago silva e casemiro in poco più di una… Leggi il resto »